Bibliografia sulla Sinistra Comunista "italiana"

Chi conosce la Sinistra Comunista "italiana" o ha già avuto modo di leggere del materiale originale, si è già reso conto di quanto poco questo movimento sia stato capito. Ma non è evidentemente solo un problema di comprensione. L'accanimento con cui gli opportunisti hanno avversato la Sinistra dimostra quanto essi, con istinto viscerale, la ritenessero, giustamente, nemica delle loro posizioni e delle loro azioni. Questa lotta politica spietata e rozza si è accompagnata, nel secondo dopoguerra, con la riscoperta da parte di alcuni intellettuali e "simpatizzanti" del personaggio Bordiga: entrambi questi aspetti richiamano alla necessità di difendere la Sinistra non solo contro chi l'ha apertamente combattuta, ma spesso anche contro molti di coloro che indebitamente ad essa si richiamano.

Testi da segnalare:

Nella nostra collana Quaderni di n+1 stiamo pubblicando, dal 1992 e in raccolte tematiche, molti testi importanti, fra cui tutti gli scritti della Sinistra dal 1945 in poi. 

Un testo importante per via della sintesi storica di un periodo fondamentale per la rivoluzione e la controrivoluzione è: Edek Osser, Una intervista ad Amadeo Bordiga, Storia contemporanea, 1973.

Una biografia politica di Bordiga è: Quaderni di n+1, La passione e l'algebra - Amadeo Bordiga e la scienza della rivoluzione, Torino 1994.

Testi specifici di varie case editrici

002.jpg (9094 byte)
Arturo Peregalli e Sandro Saggioro: Amadeo Bordiga 1889-1970, Colibrì 1995. Bibliografia completa sugli scritti di Amadeo Bordiga. Vi si trova anche un vasto elenco di testi che contengono scritti della corrente o che trattano di essa a vario titolo.
008.jpg (7771 byte)
Arturo Peregalli e Sandro Saggioro: Amadeo Bordiga - La sconfitta e gli anni oscuri Colibrì, Milano 1998. Una ricerca sugli anni di forzata inattività di Bordiga, dal 1926 al 1945.
009.jpg (41525 byte)
Luigi Gerosa: Amadeo Bordiga - Scritti 1911-1926. Raccolta di scritti di Bordiga del periodo precedente la Seconda Guerra Mondiale. I primi due volumi sui nove previsti sono stati pubblicati da Graphos, Genova; il terzo da Fondazione Bordiga, Milano.
004.jpg (16512 byte)

Franco Livorsi, biografia di Amadeo Bordiga, Editori Riuniti, Roma 1976. L'autore è catturato dal fascino della materia, ma obbedisce agli ordini di scuderia del PCI e insiste sui luoghi comuni inventati dallo stalinismo.

Franco Livorsi, una raccolta di testi scelti con criteri pubblicistici: A.Bordiga, Scritti scelti, Feltrinelli, Milano 1975.

010.jpg (121297 byte)
Liliana Grilli, Amadeo Bordiga: Capitalismo sovietico e comunismo, La Pietra, Milano 1982. Un buon lavoro in cui, specie nella parte finale, si dimostra una conoscenza più profonda di quella ostentata non solo dai biografi ma anche dagli stessi epigoni di Bordiga.
011.jpg (25035 byte)
Andreina De Clementi: Amadeo Bordiga, Einaudi, Torino 1971, una fredda biografia in cui la lotta gigantesca degli anni '20 appare come "dissenso" fra Bordiga e l'Internazionale.
003.jpg (9219 byte)
Luigi Cortesi, Bordiga nella storia del comunismo, Edizioni Scientifiche Italiane, Napoli 1997, una raccolta di interventi ad un convegno tenuto a Bologna nel giugno del 1996 sul grande rivoluzionario. Una raccolta di interventi di carattere per lo più professorale.
012.jpg (82564 byte)
Edizioni L'Internazionale, Milano 1981-84-88-91, Raccolte di documenti quasi senza commento: La nascita del P.C.d'I. (Livorno1921); La lotta del P.C.d'I. Strategia e tattica della rivoluzione (1921-22); Il partito decapitato. La sostituzione del gruppo dirigente del P.C.d'I. (1923-24); La liquidazione della sinistra del P.C.d'I. (1925).
gerosa2.jpg (55381 byte)
Luigi Gerosa, L'ingegnere "fuori uso". Vent'anni di battaglie urbanistiche di Amadeo Bordiga. Napoli 1946-1966. Fondazione Amadeo Bordiga, Milano 2006, Un lavoro accurato su materiali originali. Peccato che sia collegato a una squallida Fondazione culturalista e quindi antibordighista.
saggioro.jpg (24800 byte)
Sandro Saggioro, Né con Truman, né con Stalin, Storia del Partito Comunista Internazionalista (1942-1952) Edizioni Colibrì., 2010. Un libro che mancava.
storia1.jpg (9600 byte)
Storia della Sinistra Comunista Volume I, Dalle origini al 1919; pubblicata a cura del Partito Comunista Internazionale (Programma comunista), 1964-72-86-97.
storia2.jpg (11054 byte)
Storia della Sinistra Comunista Volume II, Dal 119 al 1920; pubblicata a cura del Partito Comunista Internazionale (Programma comunista), 1972.
storia3.jpg (11215 byte)
Storia della Sinistra Comunista Volume III, Dal 1920 al 1921; pubblicata a cura del Partito Comunista Internazionale (Programma comunista), 1986.
storia4.jpg (9360 byte)
Storia della Sinistra Comunista Volume IV, Dal 1921 al 1922; pubblicata a cura del Partito Comunista Internazionale (Programma comunista), 1997.

Testi vari sulla Sinistra Comunista:

  • Agosti Aldo, La terza Internazionale. Storia documentaria. vol. I, t. 1-2, 1919-1923; vol. II, t. 1-2, 1924-1928; Editori Riuniti Roma 1974 e 1976
  • Amendola Giorgio, Storia del Partito Comunista Italiano 1921-1943 Editori Riuniti Roma 1978
  • Bellini Fulvio - Galli Giorgio, Storia del Partito Comunista Italiano, Schwarz, Milano 1953
  • Bongiovanni Bruno (a cura di), L'antistalinismo di sinistra e la natura sociale dell'URSS, Feltrinelli, Milano 1975.
  • Bourrinet Philippe, La Gauche Communiste Italienne 1926-1945, il testo completo in formato Pdf è disponibile su Internet.
  • Camatte Jacques, Dialogue avec Bordiga, "Invariance" serie IV numero speciale, 1988 (tradotto in Italiano su "Emergenza" n. 8 del 1990).
  • Camatte Jacques, Verso la comunità umana, Jaka Book, Milano 1978.
  • Camatte Jacques, Comunità e comunismo in Russia, Jaka Book, Milano 1974
  • Cortesi Luigi, Le origini del PCI, Laterza, Bari 1972
  • Corvisieri Silverio, Trotsky e il comunismo italiano Samonà e Savelli, Roma 1969
  • Damen Onorato, Amadeo Bordiga. Validità e limiti d'una esperienza, Epi, Milano 1971
  • De Felice Franco, Serrati, Bordiga, Gramsci e il problema della rivoluzione in Italia. 1919-1920, De Donato, Bari 1971
  • Del Noce Augusto, Il suicidio della rivoluzione, Rusconi, Milano 1978.
  • Fatica Michele, Origini del fascismo e del comunismo a Napoli (1911-1915), La Nuova Italia, Firenze 1971
  • Humbert-Droz Jules, Il contrasto tra l'Internazionale e il PCI. 1922-1928, Feltrinelli, Milano 1969
  • Lampronti Maurizio, L'altra resistenza, l'altra opposizione. Comunisti dissidenti dal 1943 al 1951, Lalli, Poggibonsi 1984.
  • Leonetti Alfonso, Un comunista (1895-1930), Feltrinelli, Milano 1977.
  • Martinelli Renzo, Il Partito Comunista d'Italia. 1921-1926, Editori Riuniti, Roma 1977.
  • Montaldi Danilo, Korsch e i comunisti italiani, Samonà e Savelli, Roma 1975.
  • Peregalli Arturo (a cura di), Il Comunismo di sinistra e Gramsci, Dedalo, Bari 1978.
  • Peregalli Arturo, L’altra resistenza. Il pci e le opposizioni di sinistra 1943-45, Graphos, Genova 1991
  • Richiers Christian, Gramsci e le ideologie del suo tempo, Graphos, Genova 1993.
  • Rosmer Alfred, A Mosca al tempo di Lenin (vol.I, 1920; vol. II, 1921-24), Jaka Book, Milano 1973.
  • Spriano Paolo, Storia del Partito comunista italiano. vol. I, Da Bordiga a Gramsci, Einaudi, Torino 1967.
  • Somai Giovanni, Gramsci a Vienna, Argalìa editore, Urbino 1979.
  • Spriano Paolo, Sulla rivoluzione italiana, Einaudi, Torino 1978.
  • Tasca Angelo, I primi dieci anni del PCI, Laterza, Bari 1971.
  • Terracini Umberto, Intervista sul comunismo difficile, Laterza, Bari 1978.
  • Terracini Umberto, Quando diventammo comunisti, Rizzoli, Milano 1981.
  • Togliatti Palmiro, La formazione del gruppo dirigente del Partito Comunista italiano nel 1923-24, Editori Riuniti, Roma 1962.