La Sinistra Comunista e il Comitato d'Intesa (1925)

350 pagine

Un volume utile per meditare sui ricorrenti collassi politici di fronte alle situazioni sfavorevoli nella storia. L' "incidente" del Comitato d'Intesa e l'atteggiamento della Sinistra in difesa della concezione organica del centralismo e di una concezione del partito che andava oltre agli aspetti contingenti della lotta politica scatenata dai centristi legati a Mosca. Con più di cento documenti e lettere. 

Indice del volume:

  • - Prefazione
  • - Che cosa fu veramente il Partito Comunista d'Italia
  • - Scontro fra due concezioni inconciliabili
  • - La "bolscevizzazione"
  • - La questione Trotzky
  • - Il Comitato d'Intesa

Documenti:

  • 1. Bordiga ai compagni della Sinistra sulla situazione interna di Partito
  • 2. Schema della Sinistra sul programma d'azione del Partito
  • 3. Provvedimento disciplinare nei confronti di Luigino Repossi
  • 4. Segnalazioni della polizia sui movimenti di Bordiga
  • 5. Comunicazione della polizia sulla sorveglianza di Bordiga
  • 6. Circolare del Comitato Esecutivo sulle modalità della discussione interna
  • 7. Due interventi di Scoccimarro contro la Sinistra al V Esecutivo allargato
  • 8. Rapporto della commissione italiana al V Esecutivo allargato
  • 9. Circolare del CE sull'estensione dei compiti dell'Ufficio Primo
  • 10. Precisazioni del CE sui compiti dell'Ufficio Primo
  • 11. Rapporto della sezione romana del Partito
  • 12. Lettera di Terracini al segretariato del Comintern su Milano e Foggia
  • 13. Lettera di Terracini al Presidium dell'IC sui fatti di Milano e Foggia
  • 14. Comunicato sullo scioglimento del Comitato Federale di Milano
  • 15. Prima circolare del Comitato d'Intesa
  • 16. Relazione di Gramsci sulla situazione interna del Partito
  • 17. Seconda circolare del Comitato d'Intesa
  • 18. Costituzione del Comitato d'Intesa
  • 19. Circolare riservata del CE ai segretari interregionali
  • 20. Terza circolare del Comitato d'Intesa
  • 21. Un documento programmatico della Sinistra
  • 22. Commento della Centrale ai Punti della Sinistra
  • 23. Comunicato del Comitato Esecutivo
  • 24. La Sinistra intende mantenere il Comitato d'Intesa fino al Congresso
  • 25. Informazioni della polizia sulla sospensione dei compagni della Sinistra
  • 26. Bordiga dichiara alla Centrale di appartenere al Comitato d'Intesa
  • 27. Espulsione di Ugo Girone dal Partito
  • 28. Il Comitato d'Intesa sulla nullità della espulsione di Ugo Girone
  • 29. Il Comitato d'Intesa chiede di poter intervenire sul giornale
  • 30. Risposta del CE sulla possibilità di intervento sul giornale
  • 31. Bordiga: l'accusa di frazionismo si ritorce contro chi la formula
  • 32. Lettera di Damen al CE
  • 33. Verbale di riunione del CE sul "frazionismo" del Comitato d'Intesa
  • 34. Scoccimarro al Segretariato dell'IC sull'opera di recupero della Centrale
  • 35. La Centrale del Partito sulla "frazione Bordiga"
  • 36. Telegramma del Presidium dell'IC per lo scioglimento del Cd'I
  • 37. Risposta di Bordiga al telegramma del Presidium dell'Internazionale
  • 38. Appunti per Scoccimarro su alcuni telegrammi
  • 39. Resoconto di una riunione tra Humbert-Droz e il Comitato d'Intesa
  • 40. Lettera di Scoccimarro al Presidium sull'esautorazione della Sinistra
  • 41. Circolare del CE per una presa di posizione contro le tendenze trotzkiste
  • 42. La campagna "antifrazionista" continua
  • 43. Commento della Centrale all'articolo "per finirla con le rettifiche"
  • 44. Humbert-Droz ai componenti il Comitato d'Intesa per il suo scioglimento
  • 45. Dichiarazione del Comitato d'Intesa sull'intimazione di scioglimento
  • 46. Lettera di Repossi a Zinoviev
  • 47. Dichiarazione di Bordiga sulla campagna di falsificazione della Centrale
  • 48. Comunicato del CE del PCd'I sulla dichiarazione di Bordiga
  • 49. Lettera del CE ai compagni della Sinistra
  • 50. Lettera del CE alla Commissione Internazionale di Controllo
  • 51. Il CE sul ritiro dell'espulsione di Girone
  • 52. Rapporto del segretariato n. VII sull'attività della Sinistra a Napoli
  • 53. Gramsci a Zinoviev sulla sconfitta della Sinistra e sul fronte unico
  • 54. Lettera ad un "diffamatore"
  • 55. Lettera della Centrale al "diffamatore"
  • 56. Lettere sul lavoro d'isolamento della Sinistra nell'agosto 1925 (estratti)
  • 57. Risposta del CE al segretariato VII sull'estensione del controllo centrista
  • 58. Lettera del CE a Bordiga sulla sua dichiarazione del 19 luglio
  • 59. Mario Lanfranchi al CE sulla dichiarazione Bordiga
  • 60. Bordiga chiede alla Centrale di pubblicare una nota
  • 61. Lettera di un compagno sulla mancata pubblicazione di un articolo
  • 62. La redazione de "L'Avanguardia" invia un corpo del reato per l'inchiesta
  • 63. Togliatti rifiuta a Bordiga la pubblicazione della sua lettera del 30/8
  • 64. Il Presidium invita il CC a passare dalla difensiva all'offensiva
  • 65. Ottorino Perrone chiede alla Centrale l'autorizzazione per un incontro
  • 66. Il CE vieta a Ottorino Perrone di convocare l'incontro
  • 67. Ottorino Perrone replica al CE
  • 68. Proposta di Bordiga per riorganizzare la disciolta sezione di Napoli
  • 69. Il CE risponde a Bordiga sulla riorganizzazione della sezione napoletana
  • 70. Mozione di Bordiga sui metodi formalistici e burocratici della Centrale
  • 71. Commento della Centrale alla Mozione
  • 72. Résolution du groupe communiste des emigrés italiens de Moscou
  • 73. Lettera dei compagni della sezione comunista di Troyes in Francia
  • 74. Lettera contro il Comitato d'Intesa
  • 75. Lettera di una "vecchia compagna" al CE del Partito
  • 76. Lettera all'Unita' sulle famigerate "ragioni di famiglia"
  • 77. Lettera del fiduciario di Pavia contro le discussioni disgregatrici
  • 78. Circolare di Scoccimarro sul ritardo delle tesi della Sinistra
  • 79. Biglietto di accompagnamento delle tesi della Sinistra per il III Congresso
  • 80. Circolare del CC per i rappresentanti dei voti congressuali della Centrale
  • 81. Modello di ordine del giorno allegato a una circolare centrale
  • 82. Dalle tesi presentate dalla Sinistra al III Congresso del PCd'I
  • 83. Intervento di Perrone sulla tattica aventiniana e sul Comitato d'Intesa
  • 84. Dichiarazione di Bordiga ai delegati presenti al III Congresso
  • 85. Relazione di polizia sul Congresso e promemoria a Mussolini
  • 86. Testimonianza di un vecchio compagno a proposito del Comitato d'Intesa
  • 87. Replica di "Battaglia Comunista"
  • 88. Lettera di un vecchio compagno
  • 89. Testimonianze di Umberto Terracini
  • 90. Lettera di Bordiga a Trotzky
  • 91. Lettera di Trotzky a Bordiga sulla questione tedesca
  • 92. Dalle tesi sulla tattica approvate dal III Congresso dell'Internazionale
  • 93. Dalle tesi sulla tattica presentate dalla Sinistra comunista "italiana"
  • 94. Dalla relazione introduttiva al I Congresso del PCInt. - 1948
  • 95. Dalle Tesi Caratteristiche del Partito Comunista Int. 1951
  • 96. Dall'articolo "Sulla via del Partito compatto e potente di domani"
  • 97. Da un documento centrale del Partito Comunista Internazionale
  • 98. La quistione Trotzky
  • 99. La natura del Partito Comunista
  • 100. Il pericolo opportunista e l'Internazionale
  • 101. Indirizzo del Comitato Esecutivo dell'IC al Partito italiano
  • 102. La politica dell'Internazionale
  • 103. La dégringolade
  • 104. Bordiga a Ceglia

Quaderni di n+1