Scienza economica marxista come programma rivoluzionario (1959)

176 pagine

Una importante relazione del Partito Comunista Internazionale sulle "questioni fondamentali dell'economia marxista" nella quale si indaga intorno alla teoria della dissipazione capitalistica: "Fate qualche esercizio col muscolo della dialettica... una volta scoperto che la chiave del capitalismo non è la brama personale dei capitalisti di godere dei profitti, ma è la impersonale esigenza del capitale sociale di aumentarsi di plusvalore, resta dimostrata la necessità della morte del capitalismo, quindi la sua scientifica non-esistenza potenziale dichiarata da Marx".

Indice del volume:

  • Il rivoluzionario marxista non confronta con il passato ma con il futuro
  • Semilavorati e continuità
  • Scienza contro moralismo
  • Produzione privata e distribuzione sociale
  • Continuità e invarianza non sono solo parole
  • Luxemburg, Bucharin e l'accumulazione
  • Il capitalismo non "realizza"
  • Accumulazione russa
  • Lavoro in eredità
  • Tremendo Marx
  • Una svista di Engels
  • Dottrina del grado di dissipazione capitalistico
  • Scaletta della dissipazione e indicatori del benessere
  • La famiglia, cellula controrivoluzionaria
  • Troppo plusvalore, troppi parassiti
  •  
  • Questioni fondamentali della economia marxista
  • La società futura nega la produzione di valore
  • Le metamorfosi
  • Borghesi, si gira!
  • Il secondo stadio
  • Il terzo stadio
  • Le tre figure
  • Immediatisti e stalinisti
  • L'errore aziendista
  • Distribuzione delle figure di Marx
  • L'infernale accumulazione
  • Il demone del capitale industriale
  • Grande scorcio storico
  • Sterminio della economia accademica
  • Gli antichissimi modi di produzione
  • Il più recente svolto
  • La questione dell'accumulazione
  • Teoria delle crisi
  • Anarchia della produzione
  • La storica discussione sull'accumulazione
  • Relazione sulla Luxemburg
  • L'ambiente storico dell'accumulazione capitalistica
  • Relazione su Bucharin
  • I "punti" di Bucharin
  •  
  • Scienza economica marxista come programma rivoluzionario
  • Tre momenti della teoria
  • La Prima Sezione del Secondo Libro
  • Epicedio alla Prima Sezione
  • Dal capitale aziendale al capitale sociale
  • La lezione delle forme passate
  • Una terna falsa
  • Sopra-offerta del capitale
  • Il capitalismo "non esiste"
  • Perdite secondarie del capitale
  • Il passo falsato
  •  
  • Teoria dello sciupìo capitalistico
  • La restaurazione del capitale
  • Limiti della teoria aziendale
  • Il fenomeno della rotazione
  • Ciò che a Marx importava
  • Condanna dell'azienda capitalistica
  • Capitale fisso e circolante
  • Il grado di dissipazione
  • I nefasti dell'aziendismo
  • La Terza Sezione
  • Un volo audace
  • Il ciclo tipo delle metamorfosi
  • Il periodo di circolazione
  • I passivi della circolazione
  • Altri passivi minori
  • La Seconda Sezione
  • Ricerca attraverso i tempi
  • Tutto il capitale è circolante
  • Ricerca sulla rotazione del capitale
  • Esempio dal Primo Tomo del Capitale
  • Specchio delle cifre
  • Un confronto finale
  • La teoria dello "sciupìo"
  • Gli altri "momenti"
  • Engels e la società comunista
  • Citazione da Engels
  • Patria e famiglia, capisaldi dello sciupìo sociale
  • Altra luce dal pensiero di Engels
  • Alcuni appunti per il lavoro
  • "Faux frais" della circolazione
  • Cronologia delle crisi
  • Ancora sulla teoria delle crisi
  • Il quadro di Marx
  • Prime conclusioni
  • I due processi dello sciupìo
  • Sciupìo nella produzione
  • Sciupìo nella circolazione
  • Lo sciupìo in Marx
  • Primo caso (terzo in Marx)
  • Secondo caso di Marx (e nostro)
  • Terzo caso (primo in Marx)
  • Pagina di fiamma
  •  
  • Appendice
  • Abaco dell'economia marxista

Quaderni di n+1 dall'Archivio storico