Indice di il programma comunista - 1965

numero 1

  • O grande Italia, tutta "marxista"!
  • Un'unica via d'uscita per il Congo come per tutti i paesi "arretrati"
  • Il capitalismo è fame
  • Profitti, mercato, iniziativa privata: colonne del "socialismo" cecoslovacco
  • Le vittime non possono essere riabilitate dai loro carnefici
  • Primi risultati dei contributi giunti da tutto il Partito per l'elaborazione delle tesi definitive della sua organizzazione - Il nome del partito - Contributi dell'attuale nostro movimento del dopoguerra alla questione di organizzazione
  • Spirito di bottega
  • Un militante scomparso
  • Non c'è come il bastardo "comunismo" russo per difendere la famiglia patrimoniale borghese
  • Strategia di classe proletaria contro tragedia nazionale
  • L'opportunismo è il lubrificante della macchina capitalistica
  • Follia spaziale in liquidazione
  • Riunioni di Partito

numero 2

  • La classe operaia è rivoluzionaria o non è nulla
  • Terzo mondo
  • Sempre meno veli sulla natura capitalistica dell'economia jugoslava
  • Croci e delizie del capitalismo
  • Confluenza della unitaria dottrina storica internazionalista dei grandi apporti delle lotte rivoluzionarie nei paesi moderni (Marsiglia 11-13luglio 1964):
    • Tesi sulla questione cinese II
  • Materiali per le tesi definitive sull'organizzazione interna
  • Considerazioni sulla organica attività del Partito quando la situazione è storicamente sfavorevole
  • Anche la rendita?

numero 3

  • I rivoluzionari di fronte alla crisi e alla disoccupazione
  • Un'"opera nociva"
  • La galera capitalistica brucia: pompieri riformisti accorrete!
  • Il vero anticolonialismo
  • In mortem
  • La nostra forza è nel linguaggio dei fatti
  • I santoni si fanno incensare
  • Socialismo e .... roulette
  • Dal baraccone dell'opportunismo
  • Marcia a ritroso
  • Splende intatta, al di sopra di ogni falsificazione, la dottrina marxista
  • Errata corrige
  • Dotta ignoranza
  • Così è finita la lotta operaia alla Beloit
  • Il "miracolo" era arrivato all'Elba
  • Delizie assistenziali
  • Riunioni

numero 4

  • Dialoga coi riformisti solo chi è riformista
  • Il capitalismo è lacrime e sangue
  • La terra, il marxismo... e Mosca
  • Ladroni di ieri e di oggi
  • Scricchiolii
  • Confluenza della unitaria dottrina storica internazionalista dei grandi apporti delle lotte rivoluzionarie nei paesi moderni (Marsiglia 11-13luglio 1964):
    • Origine e caratteri del movimento operaio francese I
  • Conti in banca del "socialismo" russo
  • India borghese, polveriera dell'Asia
  • Per la storia di una bestemmia: il "socialismo in un solo paese"
  • Che cos'è successo nella Ruhr?
  • Come scrivono la storia....
  • Le "fabbriche cannibali"
  • Vita di Partito

numero 5

  • Il socialismo dei piccoli borghesi è agli antipodi del socialismo proletario
  • In Francia, come dappertutto, contrattazione = sconfitta operaia
  • Ipocrite simpatie pietiste per i guerriglieri gialli
  • "Scoperte" dello storico borghese
  • Pagine, vive oggi come allora, della nostra storia
  • Vecchi chiodi, sempre nuovi
  • L'atto di nascita del comunismo moderno
  • Confluenza della unitaria dottrina storica internazionalista dei grandi apporti delle lotte rivoluzionarie nei paesi moderni (Marsiglia 11-13luglio 1964):
    • Origine e caratteri del movimento operaio francese II
  • Internazionalità della crisi
  • Dalla sconfitta all'alba della vittoria
  • Candidato ad un nuovo premio
  • Vita di Partito
  • Lo sciopero... arma dei padroni!!
  • La voce del Partito nelle assemblee precongressuali della CGIL
  • A nemico che arriva ponti d'oro
  • Scienza spicciola dell'opportunismo

numero 6

  • Democratismo, autonomismo nazionale, pacifismo, tre marchi d'infamia di tutti i rinnegati
  • Nostre lotte su tutti i fronti per l'estensione ed unificazione delle battaglie operaie
  • La marcia della confessione
  • Fatti e vicende di questa società forcaiola
  • Chiodi da ribattere
  • Dove sta la "provocazione" e dove l'incitamento alla lotta
  • Un altro militante scomparso
  • Notarelle
  • Confluenza della unitaria dottrina storica internazionalista dei grandi apporti delle lotte rivoluzionarie nei paesi moderni (Marsiglia 11-13luglio 1964):
  • Accomuna il borghese classico e l'opportunista il comune rifiuto della violenza rivoluzionaria
  • Socialciombisti
  • Dopo otto anni: Proiettile o corpo celeste? Satellite o astronave?
  • La voce del Partito nelle assemblee precongressuali della CGIL (2)
  • L'alternativa dei negri d'America
  • La grave situazione nel Vicentino
  • Tutto bene nel Benevennate ma solo nelle cooperative "rosse"

numero 7

  • La chiave falsa per l'economia italiana
  • Lo Stato russo propone, ma il risorto kulak dispone
  • Una sola via per il Viet Nam e per i proletari di tutto il mondo
  • Tre colpi pubblicitari astrali
  • Così ragionavano, ai bei tempi
  • Ce lo dicono lor signori
  • Signora in crisi
  • Confluenza della unitaria dottrina storica internazionalista dei grandi apporti delle lotte rivoluzionarie nei paesi moderni (Marsiglia 11-13luglio 1964):
  • Le balle di Ben Bella
  • Vita del Partito

numero 8

  • 1° Maggio fra bagliori di guerra
  • Il merito dello sciopero dei ferrovieri è stato del... padrone
  • I veri, storici puntelli del regime borghese
  • Il dialogo c'è, e come!
  • Confluenza della unitaria dottrina storica internazionalista dei grandi apporti delle lotte rivoluzionarie nei paesi moderni (Marsiglia 11-13luglio 1964):
  • La chiocciola rapita
  • Primo resoconto sommario della R. G. Firenze 17-18 1965
  • Una beffa a noi che si converte in una beffa a lor signori

numero 9

  • Il "grosso bastone"
  • Col Viet Nam, in nome della rivoluzione proletaria, non del pacifismo democratico
  • Dal paese del socialismo alla rovescia
  • Il fine è nulla, il dialogo è tutto
  • Chi è marxista?
  • La via dell'emancipazione dei popoli ex coloniali non passa attraverso i Sukarno
  • I bene informati
  • Violenti sismi nelle economie e nella politica mondiale se non segnano ancora la terza guerra imperialistica, illuminano la nostra visione e la nostra struttura originali (Firenze 17-18 aprile 1965, n°41):
    • La produzione industriale delle maggiori potenze nell'anno 1964 I
  • Che cos'erano e cosa saranno i Gruppi Comunisti
  • Riunioni di Partito

numero 10

  • La terra scotta
  • Onte, oggi come ieri, sul "Maggio radioso"
  • Che cosa fu in realtà il Fronte Popolare
  • D. C. all'avanguardia (dei gonzi)
  • Azione sindacale alla rovescia
  • L'"atroce dubbio" dei trotzkisti
  • Violenti sismi nelle economie e nella politica mondiale se non segnano ancora la terza guerra imperialistica, illuminano la nostra visione e la nostra struttura originali (Firenze 17-18 aprile 1965, n°41):
    • La produzione industriale delle maggiori potenze nell'anno 1964 II
  • La dura esperienza degli operai della Sirma

numero 11

  • La medicina di Johnson
  • Non basta più il "dialogo" alle Botteghe Oscure
  • Che cosa fu in realtà il Fronte Popolare
  • La pubblicità, anima del... socialismo!
  • Oro zecchino
  • Violenti sismi nelle economie e nella politica mondiale se non segnano ancora la terza guerra imperialistica, illuminano la nostra visione e la nostra struttura originali (Firenze 17-18 aprile 1965, n°41):
    • L'economia russa nella stretta delle contraddizioni capitalistiche I
  • Un volto "nuovo" o sempre quello?
  • La Pravda non parli per Lenin!
  • Riunioni di Partito

numero 12

  • Diamo la parola a Lenin sulla guerra e sulla pace
  • Uscire dal vicolo cieco delle lotte articolate
  • La "politica dei redditi" o il regime dei ruffiani
  • Dove l'articolazione non funziona
  • I... rivoluzionari dello status quo
  • Che cosa fu in realtà il Fronte Popolare
  • Gesuiti di destra o di sinistra, dialogate
  • Violenti sismi nelle economie e nella politica mondiale se non segnano ancora la terza guerra imperialistica, illuminano la nostra visione e la nostra struttura originali (Firenze 17-18 aprile 1965, n°41):
    • L'economia russa nella stretta delle contraddizioni capitalistiche II
  • Nippon in testa
  • Chi vuol esser lieto sia ...
  • La solita babele del Medio Oriente
  • Riunioni di Partito

numero 13

  • La riprova algerina dell'inesistenza di "vie pacifiche"
  • Non c'è limite agli sdruccioloni
  • Storia ed attualità - Hanno quarant'anni le corna messe a Livorno
  • Esaltazione in Russia delle categorie economiche del capitale
  • Congratulazioni!
  • Che cosa fu in realtà il Fronte Popolare
  • Violenti sismi nelle economie e nella politica mondiale se non segnano ancora la terza guerra imperialistica, illuminano la nostra visione e la nostra struttura originali (Firenze 17-18 aprile 1965, n°41):
    • La guerra del Vietnam e i frutti amari del pacifismo opportunista I
  • La torre di babele del Medio Oriente (II)
  • L'aspra lotta dei renaioli
  • Vita del Partito

numero 14

numero 15

  • La collera "negra" ha fatto tremare i fradici pilastri della "civiltà" borghese e democratica
  • Squallido mondo internazionale delle "riforme di struttura"
  • Qualcosa scricchiola in Oriente
  • I ferrovieri, principali vittime della collaborazione di classe
  • Qualunquismo, opportunismo e "Trieste libera"
  • Il "comunismo" dei mendicanti
  • Materiale documentario esposto ed illustrato a commento delle tesi generali della R. di Napoli - Tesi della frazione astensionista del P.S.I. - Partito e classe, Partito ed azione di classe; Il principio democratico; Tesi sulla tattica del II Congresso del P.C.d'I
  • Violenti sismi nelle economie e nella politica mondiale se non segnano ancora la terza guerra imperialistica, illuminano la nostra visione e la nostra struttura originali (Firenze 17-18 aprile 1965, n°41):
    • La guerra del Vietnam e i frutti amari del pacifismo opportunista II
  • Una riuscita riunione pubblica a Venezia
  • L'hanno detto loro
  • Vita del Partito

numero 16

  • Coesistono, si, da sciacalli
  • Olimpiade cosmica?
  • Fatti e figure dell'opportunismo
  • Crisi monetaria, crisi del capitalismo
  • Amara conclusione della vertenza Sidac
  • Vita del Partito
  • Materiale documentario esposto ed illustrato a commento delle tesi generali della R. di Napoli: Mozione della Sinistra del PC d'I alla conferenza nazionale clandestina del '24 - V Congresso mondiale: le posizioni della Sinistra - Il Pericolo opportunista e l'Int. Com. - Piattaforma della Sinistra - Il comitato d'intesa
  • Parole che scottano ai bonzi

numero 17

  • Il nemico non è ai confini dell'India ma, come dovunque, entro casa
  • Democrazia di fabbrica, fregatura operaia
  • Materiale documentario esposto ed illustrato a commento delle tesi generali della R. di Napoli: Tesi di Lione del '26 - Sesta sessione Esecutivo allargato Komintern del '26 - Discorso rappresentante della Sinistra
  • Il militante non chiede il saldo del suo sacrificio
  • Scendi a terra, patetico idealista
  • Una... scoperta
  • Socialdemocratici e preti
  • Zitta zitta anche l'Ungheria
  • Vita del Partito

numero 18

  • Fumi d'incenso e colpi di cannone
  • Democrazia progressista all'opera
  • La fuga dalle campagne
  • Trionfi di lor signori
  • La voce di "Spartaco"
  • Immondezzaio neoriformista
  • Niente allunaggio morbido, solo allunaggio bluffistico
  • Democrazia progressiva all'opera
  • Turpi anniversari...
  • Vita del Partito
  • Materiale documentario esposto ed illustrato a commento delle tesi generali della R. di Napoli: Forza, violenza, dittatura nella lotta di classe - Dialogato coi morti - Marxismo e autorità
  • Indice dei testi pubblicati
  • La crisi agricola russa è di origine sociale

numero 19

  • La prosperità americana è intrisa di sangue e sudore proletari
  • In Russia si produce capitalismo
  • Superfascismo: simbiosi fra democrazia e fascismo
  • La gran paura dei borghesi indonesiani
  • La voce di "Spartaco"
  • Il "filocinesismo" non è che una variante dell'opportunismo stalinista
  • Impotenza delle borghesie coloniali
  • Tesi sul ruolo del Partito Comunista nella rivoluzione proletaria (risoluzione del II Congresso del Komintern, 1920)
  • Le tesi viste da noi, allora ed oggi
  • Tutti, logicamente, contro di noi i difensori dell'ordine all'Ansaldo

numero 20

  • Cani da guardia sindacali di tutto il mondo a congresso
  • Nodi al pettine
  • La stessa musica ovunque
  • Impotenza cronica delle borghesie ex-coloniali
  • Il paradiso delle Botteghe Oscure e il Cile cattolico, apostolico, romano
  • Dizionarietto leninista
  • Solidarietà fra borghesi
  • Primo resoconto sommario della R. G. di Partito di Firenze del 31 ottobre e 1 novembre 1965
  • Vita del Partito

numero 21

  • Mentre i vietnamiti si svenano
  • La sola via al socialismo: quella rivoluzionaria
  • L'Ungheria smantella
  • L'Algeria dopo l'indipendenza
  • Noi e la fiera elettorale in Francia
  • Vita del Partito
  • La profetica potenza della teoria rivoluzionaria marxista lega le sussultorie vicende del corso economico borghese alla riscossa coronante l'ardente ciclo 1848-1871–1919 (riunione generale di Firenze del 31 ottobre e 1 novembre 1965):
    • Il corso delle economie capitalistiche I
  • Il nostro immutabile programma
  • La voce di "Spartaco"

numero 22

  • Per la mobilitazione generale degli operai industriali e dei salariati agricoli contro il padronato e la direzione riformista dei sindacati
  • Tempo di abiuratori e di scismi
  • La struttura organica del Partito è l'altra faccia della sua unità di dottrina e di programma
  • Vita del Partito
  • La profetica potenza della teoria rivoluzionaria marxista lega le sussultorie vicende del corso economico borghese alla riscossa coronante l'ardente ciclo 1848-1871–1919 (riunione generale di Firenze del 31 ottobre e 1 novembre 1965):
    • Il corso delle economie capitalistiche II
  • La voce di "Spartaco"
  • Gli operai della circumvesuviana contro bonzi e difensori dell'ordine
  • L'ennesima beffa alla Bartoletti di Forlì
  • La vecchia megera d'oltremanica manda avanti i suoi aguzzini laburisti
  • Sergio Adanti

Il programma comunista 1952 - 1981