Comunicato della polizia sulla sorveglianza di Bordiga

REGIA PREFETTURA DI NAPOLI

22 gennaio 1925

Risposta al foglio del 16 corr. m. RISERVATA

Oggetto: Bordiga Amadeo - Comunista

In relazione al dispaccio cifrato n. 936 del 13 c.m. ed alla nota n. 1327 R. del 16 volgente, si assicura che il noto ing. Amadeo Bordiga è ininterrottamente sorvegliato.

Per seguirne le mosse, la locale R. Questura lo fa cautamente pedinare a mezzo di otto sottufficiali specializzati, che si alternano notte e giorno in tale servizio.

Egli non è più ripartito per la Russia, né sembra che pel momento abbia tale intenzione essendosi presentemente occupato della direzione di alcuni lavori edilizi nel villaggio Vomero.

Da ACS PS (fotocopia degli originali senza altra indicazione)

Materiali inerenti alla Sinistra Comunista "italiana"